Alcune sane alternative per la nostra alimentazione

Se avete intenzione di perdere peso o migliorare la vostra salute, non è sempre necessario ricorrere ad una dieta. Basterà, infatti, stare attenti a non esagerare con i cosiddetti alimenti "cattivi". Ma come rinunciare nelle nostre abitudini? Ecco quali potrebbero essere alcuni alimenti sani da sostituire a quelli cattivi, senza però compromettere troppo il nostro gusto.

Porridge al posto dei cereali a colazione

Mangiare cereali confezionati a colazione può sembrare una scelta sana, ma non tutti sanno che la maggior parte dei cereali sono pieni di zuccheri. L'eccesso di zucchero, oltre a rappresentare calorie extra, causa un picco insulinico che abbassa in breve tempo la glicemia, motivo per cui dopo poco tempo abbiamo di nuovo fame. Provate, invece, ad iniziare la giornata con una ciotola di porridge a basso indice glicemico: un alimento ricco di sostanze nutritive e un'ottima fonte di energia a rilascio lento che vi farà sentire sazi più a lungo.

Marmellate senza zucchero al posto delle confetture

Se siete soliti iniziare la giornata con del pane tostato, sarebbe meglio stare attenti a quello che vi spalmate sopra. Non tutte le marmellate sono uguali. In molti casi, infatti, contengono zuccheri o dolcificanti chimici troppo calorici. Cercate di fare attenzione alle etichette e di scegliere delle marmellate o delle confetture prive di zuccheri aggiunti, che hanno lo stesso sapore ma senza additivi artificiali o troppe calorie.

Sciroppo d'acero al posto dello zucchero

Nonostante gli zuccheri contengano molte calorie e dovrebbero essere consumati con moderazione, c'è una tipologia di zucchero più sano rispetto a quello raffinato: lo sciroppo d'acero. A differenza dello zucchero raffinato, infatti, è ricco di minerali (manganese, calcio, magnesio, ferro, potassio, zinco) e di antiossidanti. Lo sciroppo d'acero, inoltre, ha anche un indice glicemico molto più basso rispetto allo zucchero da tavola.

Popcorn al posto delle patatine fritte

Le patatine fritte, come tutti ben sappiamo, non sono proprio l'alimento più indicato per la nostra salute e dieta. Non solo non hanno alcun valore nutritivo ma sono anche ricche di grassi saturi, sale e calorie. Se venite colti da un'irresistibile voglia di snack, provate i popcorn: un alimento pieno di antiossidanti, sostanze nutrienti e fibre. Pensate che per ogni porzione di popcorn da 25 gr, potreste risparmiare circa 8 gr di grassi.

Frutta al posto degli snack del bar

È convinzione diffusa che le barrette di cereali e altri snack che troviamo nei bar, sono uno spuntino perfetto tra un pasto e l'altro. In molti casi, invece, questi snack sono molto calorici perché pieni di zuccheri e grassi saturi, al punto di essere paragonati ad una barretta di cioccolato. Se avete voglia di un dolce spuntino, provate a mangiare qualche spicchio di frutta fresca che, oltre a saziarvi, sarà anche molto nutriente per il vostro organismo.

Patate dolci al posto delle comuni patate

Nonostante tutte le patate contengano vari nutrienti, quelle dolci possono essere una scelta migliore per chi tiene conto del proprio peso forma. Mentre le patate comuni hanno un indice glicemico molto elevato, le patate dolci, essendo un carboidrato complesso, hanno un IG più basso. Senza contare che sono anche ricche di minerali, vitamine, antiossidanti e beta-carotene.

Olio extravergine di oliva al posto dell'olio vegetale

Provate ad usare l'olio vegetale extravergine di oliva invece di quello vegetale. L'olio extravergine di oliva è uno degli oli più sani in assoluto, contenendo grassi monoinsaturi (i "grassi buoni"), antiossidanti e proprietà in grado di rafforzare le nostre difese immunitarie. Ne viene consigliato l'uso perché contiene anche sostanze che influenzano positivamente il nostro metabolismo.

Sughi fatti in casa al posto dei sughi pronti

La maggior parte dei sughi pronti che troviamo sugli scaffali di ogni supermercato sono, a volte, eccessivamente elaborati, ricchi di zuccheri, sale e conservanti chimici indispensabili per la loro conservazione. Invece di riempire gli scaffali della vostra cucina con barattoli e bottiglie di sughi pronti, perché non provate a prepararli voi stessi? Potreste arricchirli con erbe, spezie e verdure fresche, evitando così quegli additivi e zuccheri che rendono "dannosi" i sughi confezionati.

Semifreddi al posto del gelato

Il gelato è uno dei dolci più amati da tutti i golosi. Ma, purtroppo, come la maggior parte dei dolci non è troppo indicato per la nostra forma fisica essendo ad alto contenuto di zuccheri e grassi. Se proprio non riuscite a fare a meno del dolce a fine pasto, optate per una ciotola di yogurt magro o un sorbetto alla frutta senza zuccheri aggiunti. Non solo sono dessert più facili da digerire, ma sono anche più sani e dietetici.